Facebook     Google     pinterest

10 Bizzare Fobie

10 Bizzare Fobie 10 Bizzare Fobie

Chi più chi meno, dopo tutto probabilmente ogni persona soffre di una fobia. Le più comuni sono la paura dei ragni o la paura del buio, ma alcune persone hanno sviluppato delle fobie davvero particolari e poco note.

In questo elenco vi citiamo 10 Bizzarre Fobie che forse non avete mai sentito.

Ecco la mia lista di film da vedere


01 Agyrofobia: La paura di attraversare la strada

Le persone che soffrono di Agyrofobia hanno paura di attraversare le strade, qualsiasi tipo di strada. Questa patologia, obbliga le persone a non vivere in città di grosse dimensioni, poiché gli rende impossibile muoversi al di fuori dalla propria abitazione.
Il nome di questa fobia deriva dal greco, e letteralmente significa essere fobici del girare, avere una fobia dei vortici, in questo caso dei vortici stradali. Questa fobia si suddivide in diverse categorie, che si differenziano per la gravità della paura. In alcuni casi i pazienti temono di atraversare solo le grosse arterie stradali, ma purtoppo nei casi più rari anche attraversare una piccola strada può diventare un grande problema.

Questa fobia, è da considerarsi indipendente dall'avere paura delle automobili.

02 Mageirocophobia: Paura di Cucinare

Questa bizzarra paura, che si chiama mageirocophobia porta le persone ad avere paura di cucinare. Questo disturbo può essere debilitante e potenzialmente pericoloso se si protae per il tempo, in particolare per le persone che vivono da soli. Chi soffre di Mageirocophobia si può sentire estrenamente intimidito dalle persone che sanno cucinare; facendoli sentire intimiditi e inadeguati a condividere la stessa stanza insieme.

Chi soffre di Mageirocophobia sarà portato ad avere una ossesione conpulsiva nel migliorare le proprie abilità in cucina, per non sentirsi in imbarazzo.

03 Pediofobia: Paura delle Bambole

La Pediofobia è la paura irrazionale delle bambole. In questo caso le persone che soffrono di questo disturbo non hanno paura solo delle bambole paurose, ma anche di quelle più normali. A rigore di logica, il termine paura indica un meccanismo che ci induce a "vedere un oggetto come fonte di paura", che in questo caso viene applicata ai robot, ai manichini e a tutti quegli oggetti che possono vagamente assomigliare ad una bambola.

Sigmund Freud credeva, che la fonte in grado di scaturire questa paura fosse l'avvento delle nuove tecnologie o della robotica, ampliando il tutto in maniera esposenziale agli oggetti di tutti i giorni.

04 Deipnophobia: Paura delle Conversazioni a Cena

Le conversazioni a cena alcune volte possono essere imbarazzanti, ma per alcune persone queste conversioni si sono trasformate in una vera e propria fobia; che non gli permette di mangiare la sera con qualche persona. In passato, durante le cene esistevano delle rigide etichette che determinavano come le persone dovevano interagire durante una cena; che evitavano il sorgere di particolari situazioni.

Nella società moderna, le regole e le formalità che servivano ad evitare l'inssorgere di questi problemi non vengono più tenute in considerazione. Per chi inizia a sentire l'insorgere di questa paura, vi ricordiamo che un buon manuale delle buona educazione può aiutare ad allievare o addirittura eliminare questo problemo.

05 Eisoptrophobia: Paura degli Specchi

L'Eisoptrophobia è la paura di specchi in senso lato, o più precisamente la paura che lo speccio può mettere una persona in contatto con il mondo spirituale. Questa malattia mette le persone in un forte stato d'ansia, anche se ci rendiamo conto che questa paura è irrazionale.

Poiché questa paura spesso si fonda su superstizioni, esse possono portare le persone ad avere paura di rompere uno specchio perché porterà sfortuna o che guardandosi allo specchio lo metterà in contatto con un mondo soprannaturale.

06 Demonifobia: Paura dei Demoni

La Demonifobia è una paura anormale e persistente dei malvagi esseri soprannaturali, immaginando che siano reali e che possano interferire con la vita di tutti i giorni. Le persone che soffrono di questa fobia, sono a conoscenza che questa loro paura è eccessiva e irrazionale, ma non riescono a scindere la cosa.

Tuttavia, queste persone diventano eccessivamente ansiosi quando credono di sentire la presenza di demoni, all'interno dei boschi, in una casa buia o durante la visione di film horror. Le persone che soffrono di questi disturbi, possono essere facilmente riconosciuti per alcuni loro tic, come la presenza di collane d'aglio intorno al collo, crocifissi o paletti di legno.

07 Pentheraphobia: Paura del potere della propria moglie

Di tutte le fobie presenti in questo articolo, questa è sicuramente una delle più improbabili e poco comuni. Questa fobia, porta le persone ad avere paura del potere della propria moglie. Sono sicuro, che tutte le persone sposate almeno una volta della loro vita hanno sofferto di questa paura.

Questa paura è molto comune nella moderna società occidentale, apparendo in molti film, serie televisive e in altre forme d'intrattenimento. Tra le molte terepie disponibili per questa malattua mentale, il divorzio sembra essere la più popolare. Una delle patologie correlate, è quella che porta le persone ad avere paura della propria matrigna; la più famose delle quali è la malattia di Cenerentola.

08 Arachibutyrophobia: Paura che il Burro di Arachidi si attacchi al palato

Ad essere sinceri, la ricerca d'informazioni su questo disturbo è molto difficile, così ho iniziato a chiedermi se era tutto frutto di un'immaginazione iperattiva. Una fobia decisamente atipica e abbastanza bizzarra, così da meritarsi la presenza in questa pagina. Per evitare questa paura, l'unica cosa che si deve fare è evitare di comprare il burro di arachidi.

Tuttavia, per un bambino americano che normalmente mangia burro di arachidi e gelatina questo potrebbe diventare un serio problema. Qui di seguito, potete leggere la testimonianza di una presunta vittima:

"Ogni volta che mi trovo in qualche caffetteria o tavola calda comincio a sudare eccessivamente e inizia ad avere delle convulsioni. Inoltre, all'interno della bocca inizia ad insorgere un forte prurito. Per placare questo stato, devo assolutamente mangiare del burro di arachidi, anche se ho moltissima paura delle conseguenze."

09 Cathisophobia: Paura di Sedersi

La Cathisophobia (in alcuni casi viene scritta con la lettera k), è il terrore di sedersi. Questo disturbo può essere innescato da un caso particolarmente intenso di emorroidi, ma in alcuni gravi casi può essere dovuto ad abusi fisici o particolari ferite.

A volte, l'insorgere di questa paura è dovuto a delle particolari punizio avvenute nel periodo scolastico. In altri casi, può essere un primo sintomo dell'inizio di qualche altra fobia più grave.

10 Automafobia: Paura delle Bambole dei ventriloqui

Penso che tutti noi, facilmente possiamo avere passato qualche istante con questo tipo di disturbo. Le bambole dei ventriloqui sembrano molto pericolose anche a me. L'immagine di questo uomo, che grazie alla sua mano aziona una bambola e la fa parlare è parte degli incubi di molti bambini e uomini adulti.

Chi soffre di Automafobia non deve cercare di trattenere questa paura, poiché è una normale reazione ad una nostra convinzione. Infatti i pazienti che soffrono di questo disturbo si immedesimano nel burattino e credon possibile che il ventriloquo li utilizzi come possibile bambola.